Wii U: un vero incubo per gli sviluppatori

A quanto pare lo sviluppo della prossima console Nintendo, Wii U, è giunta a una fase d’intoppo, tanto da far definire infernale la situazione in cui si trovano gli sviluppatori: secondo quanto riportato da 01.net, i problemi sono legati sopratutto all’architettura hardware della console che sta dando non poche rogne agli addetti. In primis il chipset centrale non garantisce un funzionamento corretto della funzione wireless, probabilmente perché realizzato con materiali scadenti (la casa lo ha sostituito tre volte e si appresta al quarto ricambio). Stesso discorso per il controller, che a  livello Wi FI non sembra comunicare correttamente con la console costrigendo gli addetti all’utilizzo del cavo. Inoltre Nintendo opera continui aggiornamenti del software, causando non poco disagio ai dipendenti. Tale situazione mette a serio rischio la data di scadenza per l’uscita del Wii U, prevista per settembre 2012.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web