Un PC da 25 dollari può far funzionare Quake 3

Chi l’avrebbe mai pensato che un mini PC, dal costo di 25 dollari e grande come una chiave USB, possa far girare un videogioco? Eppure il sistema basato su Linux creato dalla Raspberry PI riesce a far funzionare Quake 3. Il computer, con un processore  da 700MHz, 128MB di RAM, USB 2.0 e uscita HDMI , permette di giocare efficientemente al titolo Id. Il sistema è ancora in fase di ultimazione, e secondo il team di sviluppo le prestazioni del gioco verrano migliorate.

Raspberry Pi è una società britannica che sta producendo questi mini computer per gli studenti, e verranno commercializzati il prossimo novembre. Sicuramente i prof dovranno tenere d’occhio i propri allievi!

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web