Uccide la famiglia 13 persone in Serbia

Uccide-la-famiglia-13-persoAccade in Serbia, dove un uomo in preda evidentemente ad un raptus ha ucciso 13 persone che facevano parte dell’ambito familiare, a poi cercato di uccidere la moglie per poi suicidarsi.

Tutto è avvenuto a Velika Ivanka a diversi chilometri dalla capitale Belgrado, l’uomo Ljubisa, ha ucciso sei donne, sei uomini e un bambino cercando poi di uccidere la moglie e di suicidarsi.

Attualmente sia l’uomo che la moglie sono in gravi condizioni ricoverati in ospedale, la strage è avvenuta con un arma che l’uomo deteneva regolarmente, quindi registrata con porto d’armi, si parla di un raptus ma l’uomo non soffriva di disturbi psichici, resta quindi ancora sconosciuto il movente di tale gesto.

Tutte le persone sono praticamente state uccise nel sonno, tranne la persona che ha aperto la porta all’uomo.

 

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web