Samsung risponde a Apple: immagini falsificate

Apple ha sferrato un colpo molto duro a Samsung chiedendo l’ingiunzione a un tribunale di ritirare dal mercato gli smarthphone della casa coreana. Tra i vari dispositivi messi sotto accusa risalta il Samsung Galaxy Tab 10.1, poiché secondo l’azienda si Steve Jobs sarebbe una palese imitazione dell’iPhone.

Gli avvocati di Samsung tuttavia stanno già sferrando la controffensiva. A quanto pare per i legali Apple potrebbe aver ritoccato le immagini del Galaxy presentate al giudice in mod da farlo assomigliare all’iPhone: in  particolar modo il dispositivo coreano misurebbe  122.4×64.2mm, mentre quello Apple 115.5×62.1mm. A confermare l’ipotesi ci sarebbe un sito web olandese, Webwereld, secondo cui tramite programmi di fotoritocco le dimensioni del Galaxy Tab sarebbero state diminuite del 6%.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web