Microsoft dice addio al suo Reader

Ultimamente si parla molto di ebook e dispositivi per leggerli, ma in realtà già nel 2000 ci aveva provato Microsoft con il suo Reader, un programma creato per la lettura di file con estensione .lit. L’ultimo aggiornamento risale al 2009, mentre ora la casa di Redmond ha annunciato di eliminare il software.
Una mossa non del tutto chiara, sopratutto in un momento in cui tra iPad e altri dispositivi mobile la lettura degli eBook si sta diffondendo a macchia d’olio. Probabilmente Microsoft tiene in serbo qualche sorpresa…

 

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web