Il tablet ha la meglio sul notebook. Ha dalla sua una praticità senza precedenti

Non si tratta più di previsioni, ma è la realtà: la vendita di tablet ha superato quella dei notebook, con 13,6 milioni di spedizioni contro 7,3 milioni. I numeri citati riguardano il secondo quarto di quest’anno, e ribaltano la precedente situazione di monopolio del “vecchio” notebook. La scelta non sembra essere influenzata da un fattore di convenienza economica, poiché i tablet costano all’incirca il doppio dei netbook. Tuttavia le tavolette risultano più pratiche dei loro predecessori. Per gli utenti, queste sono più semplici da usare, consentendo a chiunque di accedere ad internet, comprese quelle persone che non si sentono in grado di usare un vero e proprio computer. E’ perciò difficile che si possa verificare un ritorno al notebook, come conferna la società di ricerche ABI Research, che ha appunto condotto uno studio a riguardo. Ed è così che la tecnologia, nonostante i suoi prezzi elevati, riesce a vincere la crisi con un prodotto vincente.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web