Il Samsung Galaxy Note II ha venduto 3 milioni di unità

Nonostante sia un prodotto per un’utenza di nicchia, se così la vogliamo chiamare, il Samsung Galaxy Note II sta ottenendo un ottimo successo. Il phablet dell’azienda coreana, infatti, è uno smartphone-tablet che per molti ha delle dimensioni proibitive, a causa dei 5,5 pollici in diagonale di grandezza, ma che in sé raccoglie delle funzionalità che non si possono ritrovare su nessun altro device sul mercato, tra cui la s-pen, e caratteristiche hardware che lo rendono il top attualmente disponibile.

Queste specifiche, probabilmente, hanno contribuito a agli ottimi risultati di vendita che poche ore fa la stessa Samsung ha comunicato: ben 3 milioni di unità dopo soli 30 giorni di disponibilità.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web