Il motore non più nel cofano, la Ford lo mette nelle ruote

E’ della Ford il nuovo concetto di motorizzazione elettrica, con la nuova Ford Fiesta eWheelDrive, la casa automobilistica ha deciso di spiazzare tutti presentando sul mercato un modello destinato a far parlare di se.

Un auto elettrica ma con i motori direttamente nelle ruote posteriori, dunque un auto ad emissioni zero e con spazi maggiori all’interno dell’abitacolo, sfruttando la tecnologiaShaeffler“, l’azienda che produce motori implementati direttamente nelle ruote del veicolo.

Il-motore-non-più-nel-cofan

L’azienda tedesca specializzata in questo tipo di motori, detti “motori ruota“, va a completare il progetto della Ford implementando questo tipo di ruote nella trazione posteriore dell’auto, con un vantaggio anche di spazio rispetto agli impianti elettrici sviluppati oggi.

La Ford in ogni caso non si ferma quì, perchè sono in lavorazione altri due prototipi, sempre in collaborazione con la Schaeffler, per il 2015 e sempre basati sul concetto di sicurezza, emissioni zero e ovviamente confort e spazio interno.

Qualche piccolo ritocco andrà fatto ai prototipi visto che i motori ruota sono abbastanza rumorosi e principalmente del peso delle ruote che aumenta in modo considerevole a discapito del comfort di guida e della stabilità del veicolo.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web