IBM svela i piani per il supercomputer Watson

Ricordate il vincitore computerizzato di Jeopardy, Watson della IBM? Presto sarà il vostro co-medico , assistente agli acquisti e molto altro.Watson di IBM

IBM ha grandi progetti per Watson, l’intelligenza artificiale in grado di capire le domande e diventare più intelligente di minuto in minuto.

La società ha annunciato Giovedi che sta investendo più di $ 1 miliardo per creare il Watson Group, una divisione di 2.000 dipendenti che sarà ospitata nell’edificio di IBM a New York City East Village. Questo include 100 milioni di dollari che Big Blue userà per finanziare start-up che lanciano usi creativi per Watson.

Ma ci sono già giocatori importanti in fila per usare Watson. IBM ha presentato una partnership con DBS, una delle maggiori banche dell’Asia, per fare analizzare a Watson ricerche finanziarie e contribuire a fornire consigli di investimento personalizzati.

Il mondo ha anche dato uno sguardo più da vicino a come due dei migliori ospedali americani, il “Memorial Sloan-Kettering Cancer Center” e la “Cleveland Clinic”, hanno chiesto ai medici di insegnare a Watson a riconoscere i diversi tipi di cancro e di trattamenti. L’obiettivo è quello di usare il potere di apprendimento di Watson per fornire migliori cure personalizzate ai pazienti.
“Questo cambierà il volto della sanità”, ha detto il CEO di IBM Virginia Rometty alla manifestazione di Giovedi. “Questa è una nuova era di collaborazione uomo-macchina”.

Quindi che cosa è esattamente Watson? Si tratta di un sistema informatico che impara dai libri, articoli, o qualsiasi altra cosa che gli venga data in pasto.
“Sta imparando a ragionare, a pensare le cose attentamente. Ed anche quando legge informazioni contraddittorie, deve decidere a cosa credere, proprio come facciamo noi” ha dichiarato Mike Rhodin, che guida la nuova unità del Watson Group.
Mostrategli la cartella clinica di un paziente, e Watson può dire che è certo al 95% che un tipo di chemioterapia è meglio di tutte le altre opzioni.

Ma è più di un semplice consiglio, ha spiegato José Baselga, medico capo di Sloan-Kettering. Watson può fare quello che gli altri medici non possono: digerire e ricordare grandi quantità di dati e di tenersi aggiornati sulle ultime ricerche. Ad esempio, Watson potrebbe analizzare il background di salute dei pazienti abbastanza bene da mettere in guardia contro trattamenti che potrebbero avere un raro ma letale effetto collaterale.
Non c’è neanche un solo Watson. Ci sono diverse decine di versioni che IBM può adattare ad un settore o argomento specifico. La maggior parte vive in server farm di IBM in tutto il paese. Ma possono vivere ovunque, perché gli scienziati IBM hanno reso il sistema Watson così efficiente che può occupare solo una piccola porzione di un computer server.

Poi c’è la possibilità per Watson di aiutare i consumatori. A differenza di altre reti di computer onniscienti, come Google, Watson può rispondere alle domande normalmente formulate con relative risposte.
Improvvisamente, tutti possono ottenere un assistente personale. Rhodin ha detto che potrebbe farla finita con gli operatori dei call center aziendali. Fluid, una società di software, sta scommettendo che lo shopping online migliorerà se i clienti possono semplicemente porre domande come farebbero con un socio di vendite.

Questo è particolarmente utile con gli acquisti complicati. Lo shopping online per le attrezzature da campeggio corretto richiede una seria ricerca e consulenza da escursionisti esperti. Fluid è già al lavoro con The North Face in modo che i clienti possono richiedere query dettagliate (come “Qual è lo zaino giusto per 4-giorni di trekking attraverso il deserto del Northwestern”, per esempio) e ottenere risposte pertinenti.

In modo simile, Terry Jones, che ha fondato Travelocity e Kayak, dice che sta lavorando per rivoluzionare nuovamente il settore dei viaggi. Questa volta, spera di usare Watson per creare software in grado di simulare un agente di viaggio. Immaginate un sito web che accetta istruzioni del tipo: “Ho bisogno di una vacanza soleggiata e avventurosa con mia moglie e i miei figli”, e trovi una risposta del tipo: “Che ne dici della Costa Rica?”

Tutte le persone coinvolte dicono che insegnare a Watson è la sfida più grande. In questo momento, ci vogliono diversi incontri tra ingegneri e dirigenti aziendali per assicurarsi che gli stiano insegnando correttamente. I Partner dicono che può essere costoso e fastidioso, ma si aspettano che il processo si faciliti man mano che Watson diventa più intelligente.
“Non è come comprare una nuova copia di Microsoft Office e metterlo sul desktop della gente”, ha detto Rhodin.

Ma IBM lo considera un successo finora. Le attività legate a Watson stanno crescendo abbastanza rapidamente e IBM ha rivisto il suo obiettivo di ricavi del 2015 da “business analytics” da $ 16 miliardi a $ 20 miliardi.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web