Ecco la prima strada a energia solare del mondo

Un progetto per creare la prima pista ciclabile a energia solare sarà aperto ufficialmente nei Paesi Bassi la prossima settimana. In caso di successo, potrebbe essere applicato al 20% delle strade del paese in futuro.

La strada con pannelli solari incorporati "SolaRoad"

Sviluppato dall’istituto di ricerca TNO dei Paesi Bassi, SolaRoad è la prima strada al mondo che converte la luce solare in energia elettrica. Il progetto pilota di appena un centinaio di metri sarà usato come una pista ciclabile e si compone di moduli in calcestruzzo misuranti 2,5 per 3,5 metri. Le celle solari sono montate sotto uno strato superiore di vetro ultra resistente con un rivestimento resistente all’abrasione e alla sporcizia di circa 1 cm di spessore.

Non esistono celle solari sull’altro lato della strada e questo è utilizzato per testare vari strati superiori. Con il tempo, l’energia generata dalla strada sarà utilizzata per applicazioni pratiche di illuminazione stradale, sistemi di traffico, auto elettriche (che guideranno in superficie), e per la normale rete elettrica. Questa prima sezione del SolaRoad si trova a Krommenie, lungo la strada provinciale N203, vicino al garage Texaco sul lato della ferrovia (vedi Google Street View).

Per un periodo di tre anni, saranno prese diverse misurazioni e verranno effettuate prove per consentire a SolaRoad di sottoporsi a un ulteriore sviluppo. Le prove serviranno a rispondere a domande quali: Come si comporta in pratica? Quanta energia produce? Cosa ne pensano i ciclisti a passarci?
Nel periodo che he preceduto l’installazione della superficie, sono stati condotti test di laboratorio al fine di garantire che le norme di sicurezza e altri requisiti siano stati rispettati. I moduli sono in grado di sostenere con successo il peso di veicoli pesanti come i trattori ma resta da vedere come risponderanno all’usura a lungo termine.

Un portavoce per il progetto, Sten de Wit, sostiene che fino al 20% dei 140,000 km di strada dei Paesi Bassi potrebbe potenzialmente essere adattato. La strada pilota sarà ufficialmente inaugurata il 12 novembre dal ministro olandese degli Affari economici, Henk Kamp.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web