Come modificare un tema di WordPress

Per modificare un tema di WordPress non bisogna essere dei grandi esperti di php. Premetto che questo articolo non può essere esaustivo, in quanto il titolo è molto vago, sarà quindi un primo approccio ai file dei temi di wordpress.

Le prime volte che ho iniziato a modificare questo CMS non conoscevo nenache una riga di questo linguaggio (anche adesso non me la cavo molto bene! :))

Resta il fatto che con un pò di intuito si riesce a fare tutto. Come sempre farò degli esempi pratici per essere chiaro.
Prima di tutto vi consiglio di dare un’occhiata a questo articolo: come è strutturato un tema di WordPress.

Ma veniamo agli esempi: abbiamo installato un tema ma presenta dei termini in inglese… E’ una cosa che capita con frequenza, anche se la nostra installazione di WordPress è in italiano. Ovviamente accade perchè il tema che abbiamo installato è in inglese e la maggior parte dei termini non vengono attinti dai file base di wordpress (in italiano) ma da quelli del tema (in inglese).

Per riuscire a cambiare questi termini, che stonano col nostro sito, basterà usare un pochino di intuito. Ad esempio, appare la scritta “Leave a comment”? Perfetto, possiamo aprire tutti i file del tema (index.php, single.php, comments.php, eccetera) con Notepad++ e cerchiamo (selezionando la casella “cerca in tutti i documenti aperti”) i termini “Leave a comment”. Troveremo una stringa simile a questa, dentro il file comments.php:

<?php if ($comments) : ?>
<h3 id=”comments”><?php comments_number(‘No Comment’, ‘One Comment’, ‘% Comments’ );?> <a href=”#respond” title=”<?php _e(“Leave a comment”); ?>”>&raquo;</a></h3>
<ul>

Non impauritevi, dovrete lasciare tutto così, cambiando solamente ciò che è tra gli apici, ossia ciò che appare al pubblico. Ad esempio togliamo “Leave a comment” e scriviamo “Lascia un commento”, poi notiamo che c’è una stringa che riporta:
(‘No Comment’, ‘One Comment’, ‘% Comments’ )
Questo (dato che non conosco il linguaggio php) mi fa intuire che questa stringa serve a indicare quanti commenti sono stati espressi: se c’è un solo commento, al pubblico apparirà ‘One Comment’, se non ce ne sono si vedrà ‘No Comment’ e in caso di più commenti ‘% Comments’ dove il simbolo sarà sostituito automaticamente dal numero di commenti presenti. In questo caso andiamo a cambiare (banalmente) la stringa in questo modo:
(‘Nessun commento’, ‘Un commento’, ‘% commenti’ )
E il gioco è fatto.

Se non conoscete il linguaggio, come potete vedere, potrete comunque modificare questi piccoli aspetti, magari sbagliando parecchie volte (vi consiglio di fare tanti backup prima delle modifiche), ma con un pò di esperienza riuscirete a personalizzare il tema (quasi) a piacimento!

;)

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web