Chromebook elimina i file inutilizzati

Se possedete un Chromebook e avete appena aggiornato il SO all’ultima relase, allora fate attenzione: infatti nel caso in cui il sistema necessiti di spazio, alcune file verranno cancellati automaticamente. Pare sia questa una delle principali novità introdotta da Google nell’ultima versione di Chrome.

Qualcuno ipotizzerà che, sicuramente, non verranno cancellati dati importanti, ma solo quelli di scarsa rivelanza tipo i file con estensione .jpg, o quelli temporanei. In realtà se nel computer oltre all’accesso come amministratore avete altri profili, Chrome provvederà a cancellare qualsiasi tipo di file nei profili utenti non utilizzati per più di novanta giorni.
L’utente casalingo può  aggirare l’inconveniente predisponendo un unico profilo. Che dire però dei laptop aziendali, a cui hanno accesso più persone che si riservano di conservare i dati in uno specifico profilo? Potrebbe essere un problema.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web