Blackberry, continuano i disservizi per gli utenti

La piattaforma software remota che gestisce i sistemi mail e accesso ad internet dell’azienda canadese Rim, produttrice dei terminali Blackberry, giunge al terzo giorno di disservizi. Dopo Europa, Africa, Medio Oriente, anche in Nord America i possessori degli smartphone non sono riusciti a sfruttare tutte le potenzialità del proprio telefono cellulare.

Secondo quanto appreso da fonti ufficiali della Research in Motion, i disservizi sui server sarebbero stati provocati da operazioni di trasferimento dei dati all’interno delle infrastrutture centrali dell’azienda. La notizia ha destato maggior scalpore proprio perchè le problematiche sono arrivate due giorni dopo dal lancio del primo concorrente del blackberry, lIphone 4S.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web