Apple prepara l’app della Mappa più intelligente

L’app Mappe di Apple ha ricevuto una bella batosta l’anno scorso per i suoi molti difetti e debolezze. Ma Apple potrebbe facilmente superare quella cattiva reputazione se l’app prevista nel brevetto appena pubblicato arriverà mai a compimento.apple-app-mappe-brevetto
Pubblicato Giovedi dal Patent and Trademark Office degli Stati Uniti, una domanda di brevetto di Apple chiamata semplicemente “Mappa Interattiva” descrive una mappa elettronica che visualizza su più livelli informazioni diverse e mette intelligentemente in evidenza punti di riferimento locali in base alla tua posizione.
Per cominciare, si potrebbe sovrapporre diversi tipi di informazioni sulla mappa semplicemente selezionando determinate categorie. Questi strati potrebbero provenire da servizi di mappatura e da siti di terze parti su Internet.

È possibile scegliere di visualizzare strade, parchi, negozi, aeroporti e meteo, separatamente o tutti insieme in una visione composita. Che di per sé non è esattamente nuovo. Ma si può personalizzare e ottimizzare i livelli. Ad esempio, si potrebbe optare per vedere tutte le strade in un unico strato o di tenere le principali autostrade nel loro livello e le vie laterali più piccole su un livello diverso.
Inoltre, è possibile cercare gli elementi che si riferiscono solo al livello attualmente visualizzato. Cercare del cibo, mentre in vista turistica visualizzerebbe i nomi di ristoranti nelle vicinanze, mentre la stessa ricerca nella vista dei parchi ci presenterà con negozi che vendono cibo a portar via.
Tale app Mappe inoltre potrebbe fare un maggior uso delle caratteristiche touch. Toccando una città potrebbe esporrebbe dettagli come la demografia, alberghi e orari dei voli. Toccando su una strada potrebbe mostrare stazioni di servizio, alberghi e ristoranti lungo la strada.
Toccando due punti diversi sulla mappa potrebbe calcolare la distanza e suggerire almeno un paio di rotte tra loro, che consentirebbe di scegliere il percorso che si desidera seguire.

I livelli e le altre caratteristiche sono già disponibili nelle applicazioni di navigazione e nei siti web. Ma il concetto di Apple potrebbe portare la mappatura interattiva diversipassi avanti. La società ha bisogno solo di portare l’idea oltre la fase di brevetto e nel mondo reale.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web