Anonymous attacca il sito della CIA

La Cia è sotto attacco. Un attacco sfoderato dai cyber-attivisti di Anonymous, che nella giornata di ieri sono riusciti nel loro intento di bloccare il sito della Central Intelligence Agency per almeno un’ora, prima che i tecnici riuscissero a rimediare e sistemare la situazione. Uno dei membri di Anonymous ha lasciato su Twitter un commento con scritto “CIA Tango down”, che in gergo militare vuol dire che un nemico è stato abbattuto. Anonymous, dopo tutto quello che è successo con Megavideo e Megaupload, aveva promesso ripercussioni su tutte le reti mondiali, ed ora ecco mantenuta la promessa.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web